Premio Artusi 2015 ad Alberto Alessi

Tempo di lettura: < 1 minuto

 

Con l’assegnazione del Premio Artusi 2015 ad Alberto Alessi trova un’importante conferma il processo di rinascimento culturale dell’intera filiera agroalimentare italiana, ovvero il riconoscimento dell’opera dell’insigne designer non solo come espressione artistica – di ideazione e creatività originale -, ma anche contributo essenziale per l’affermazione del made in Italy nel mondo e vettore sempre più cruciale per sostenere l’evoluzione del Food System nazionale verso livelli più alti di innovazione e competitività.

Accademia delle 5 T condivide tale valutazione perché riconosce nelle molteplici attività dell’arch. Alessi una esemplare testimonianza dell’impegno – professionale, artistico, industriale, accademico – ad immettere nelle imprese, in particolare del comparto alimentare, un supplemento di carica umanistica ed ispirazione estetica.

Il cibo costituisce da sempre uno dei principali mediatori nella nostra relazione con il mondo e le forme degli strumenti che lo trasformano, lo veicolano e lo rendono un consumo “attraente” diventano esse stesse sostanza; attraverso di esse l’alimentazione supera la funzione meramente nutrizionale ed i sensi ci permettono di percepire il mondo stesso nella sua complessità, gustandone le sfumature, cogliendone gli aromi e i sapori, ammirandone i colori.

Anche per questa ragione, la nostra Associazione, nelle motivazioni del Premio Artusi 2015 trova un riscontro ed una rinnovata spinta a promuovere tra i piccoli e medi produttori dell’agroalimentare il legame tra natura, cultura e produzione, a praticare la fusione tra bellezza ed agire umano che rappresenta l’autentica garanzia per l’unicità e la credibilità del cibo made in Italy.

Felicitazioni quindi all’arch. Alberto Alessi al quale confermiamo l’interesse e la disponiilità a veicolare e sperimentare – nella vasta e variegata platea dei produttori associati – il messaggio e la proposta estetico-culturali.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Gentilmente scrivi le lettere di questa immagine captcha nella casella di input

Please type the characters of this captcha image in the input box

Accetto la Privacy Policy