Tempo di lettura: < 1 minuto
Ogni tanto mi succede di ‘intercettare’ una mia pubblicazione di una certa qualità. Quella che vi allego appartiene al titolo “Città metropolitana del Veneto”.

Viviamo un tempo in cui le parole hanno acquistato un appeal inedito, un “valore d’uso” che è diventato
anche un misuratore della serietà-credibilità di chi le profferisce.
Il loro significato è sempre più associato ai volti ed alle coerenze comportamentali; le persone – in
particolare quando sono protagoniste dello spazio pubblico – sono sempre più identificate con il linguaggio
che le contraddistingue, tanto più quando esso ha a che fare con l’esercizio di un’attività e/o di una
professione che richiedono il possesso di competenze tecniche e scientifiche.
Nell’attuale temperie di crisi ed incertezza che caratterizza l’azione politico-amministrativa, si è fatto quindi
più stringente l’esigenza che “le parole non siano staccate dalla pratica”, che insomma “le parole siano
vissute” e testimoniate nell’esercizio della funzione….

PaTreVe
Con il nome di PaTreVe si intende l’area metropolitana che aggrega le aree urbane di Padova, Treviso e Venezia,[1] le quali crescendo di anno in anno sono ormai giunte a formare un unico soggetto urbano. In totale essa presenta una popolazione di circa 2,7 milioni di abitanti
(Wikipedia)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Gentilmente scrivi le lettere di questa immagine captcha nella casella di input

Please type the characters of this captcha image in the input box

Accetto la Privacy Policy