Rebuild 2014, innovazione concreta

Tempo di lettura: 2 minuti

Con l’avvio della terza edizione di REbuild, il 25 e 26 settembre, il mondo della riqualificazione e gestione sostenibile entra nella sua fase matura. Gli anni scorsi si è dibattuto sul tema della riqualificazione e gestione sostenibile dei patrimoni immobiliari e la necessità di “fare REbuild”, ovvero di creare un nuovo settore. Ora che il mercato è stato attivato diventa centrale “come” fare REbuild: Quali le tecnologie sono le più efficienti e sostenibili? Quali gli strumenti finanziari che stanno dimostrando la loro efficienza? Come è possibile massimizzare i risultati?

Quello a cui REbuild vuole rispondere è la mancanza di una direzione efficace del mercato e la necessità di mettere a confronto competenze e know-how specifici.

REbuild 2014 guarda oltre le soluzioni semplicistiche e superficiali che si offrono oggi, per esplorare nuove frontiere e sondare l’innovazione a 360°. L’obiettivo è dare vita ad un sistema coeso che possa avere un reale impatto a scala nazionale, in grado quindi di rispondere alle sfide della rigenerazione urbana, del rischio idrogeologico, della trasformazione del mercato edilizio e immobiliare, del risparmio energetico come spending review, della sostenibilità ambientale e resilienza al climate change.

Una necessità che emerge dagli innumerevoli contatti che stiamo ricevendo in fase preparatoria dai principali stakeholders pubblici e privati. Come sempre REbuild lavorerà in un’ottica integrata volta a mettere insieme ogni attore della filiera e del mercato, realizzando un evento che sia una piattaforma comune con un linguaggio condiviso. L’unico evento dove costruttori, finanza, Pubblica Amministrazione, banche, progettisti, policy maker s’incontrano e interagiscono. «Il tutto è maggiore della somma delle parti».

A Riva del Garda si discuterà dell’efficacia degli strumenti finanziari per la riqualificazione, di soluzioni tecnologiche cutting-edge per i portafogli immobiliari, di deep retrofit e gestione intelligente, rigenerazione urbana e valorizzazione del patrimonio pubblico.

Si presenteranno i migliori casi in Italia e nel mondo, per comprendere e individuare strategie concrete, realmente efficaci per il mercato. REbuild è intelligence per l’innovazione nel settore riqualificazione e Real Estate.

Quest’anno inoltre REbuild avrà un rinnovato focus per costruttori, progettisti ed impiantisti, che potranno mettere mano e discutere attivamente su un’accurata selezione di progetti esemplari, partecipare al premio REbuild 2014, stringere relazioni con i membri della filiera dell’edilizia e dell’immobiliare.

Vai al sito ufficiale di REbuild Italia!

Iscriviti alla Newsletter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Gentilmente scrivi le lettere di questa immagine captcha nella casella di input

Please type the characters of this captcha image in the input box

Accetto la Privacy Policy


Gentilmente scrivi le lettere di questa immagine captcha nella casella di input

Please type the characters of this captcha image in the input box