Cari europeisti, servono visioni non steccati

Tempo di lettura: 4 minuti Sergio Fabbrini – 22 Luglio 2018 – Il Sole 24 Ore domenica Mentre il sovranismo è in ascesa, l’europeismo è in declino. Alla sfida sovranista, l’europeismo ha finora risposto con il realismo delle cose che l’Ue ha fatto. Tuttavia, non si conquistano le menti e i cuori dei cittadini proponendo un’Europa che fa quello che […]

La questione europea. Se l’Italia diventa il laboratorio sovranista

Tempo di lettura: 4 minuti Sergio Fabbrini –Il Sole 24 Ore domenica -3 Giugno 2018 Dopo quasi tre mesi, l’Italia ha finalmente un governo. La difficoltà a formarlo è stata dovuta ad un sistema istituzionale inadeguato, ma anche alla complessità della trasformazione della politica nazionale. È di quest’ultima che voglio discutere, riflettendo sulle ragioni strutturali che hanno condotto a quel […]

La nuova divisione che s’aggira per l’Europa

Tempo di lettura: 4 minuti Sergio Fabbrini – 1 Aprile 2018 – Il Sole 24 Ore domenica Le difficoltà della crisi politica italiana sono strutturali e non già contingenti. Quella crisi ha le sue radici nella trasformazione della politica nazionale, a sua volta accelerata dai cambiamenti intervenuti in Europa lungo le crisi multiple dell’ultimo decennio. Se così è, allora si […]

Politiche di coesione

Tempo di lettura: 6 minuti Macroregioni, le opportunità Ue da cogliere Laura Cavestri  –  11 Gennaio 2018 – Il Sole 24 Ore Se due vicini hanno un problema, è più facile affrontarlo (e provare a risolverlo) insieme. Un principio semplice, per un’agenda fitta. Dalle sinergie tra università e distretti alla ricerca , dalla prevenzione delle catastrofi naturali, a turismo, pesca […]

“La Germania sostenga da subito le riforme europee di Macron”

Tempo di lettura: 3 minuti Intervista ad Hans-Gert Poettering TONIA MASTROBUONI, la Repubblica 15.12.17 Le trattative per il nuovo governo tedesco potrebbero durare «mesi». Ma nel frattempo, sostiene Hans-Gert Poettering, presidente della Fondazione Adenauer ed ex presidente del Parlamento europeo, la Germania dovrebbe «dare segnali di assenso» sulle riforme europee. E, in prospettiva, una Grande coalizione sarebbe la soluzione migliore, […]

La politica senza Europa fa la fine dell’Italia del calcio

Tempo di lettura: 5 minuti Sergio Fabbrini – 19 Novembre 2017 – Il Sole 24 Ore domenica C’è poco da essere allegri, osservando l’avvio della nostra campagna elettorale. I politici italiani continuano a pensare come se fossero all’interno di uno stato sovrano indipendente. Ne è un esempio la discussione in corso nei e tra i partiti. La politica che emerge […]

FURBIZIA ED IGNAVIA DEI GRILLEGHISTI NOSTRANI

Tempo di lettura: 5 minuti Nazionalismi europei: forza e debolezza Sergio Fabbrini – 5 Novembre 2017 – Il Sole 24 Ore domenica Non c’è stata un’elezione recente che non abbia registrato uno slittamento anti-europeista dei sistemi politici nazionali coinvolti. Dopo la parentesi europeista francese della primavera scorsa, i partiti nazionalisti hanno registrato successi ovunque. Nelle elezioni tenute il 24 settembre […]

L’interesse nazionale e la prospettiva europea

Tempo di lettura: 5 minuti Le vere priorità UE Sergio Fabbrini  Il Sole 24 Ore domenica  13 AGOSTO 2017 Pochi concetti sono fraintesi come quello di “interesse nazionale” (che pure dovrebbe esprimere le priorità di un Paese nelle relazioni con gli altri Paesi). In Italia ciò è particolarmente evidente, vista la diffidenza con cui lo si è tradizionalmente considerato. Eppure, […]

La forza latente dell’eurozona

Tempo di lettura: 4 minuti Daniel Gros – 8 Giugno 2017 – Il Sole 24 Ore A dispetto della narrazione di un continente in crisi, la ripresa è tangibile Per anni l’Eurozona è stata percepita come un’area disastrosa, e spesso le discussioni sul futuro dell’unione monetaria hanno paventato un suo possibile crollo. Quando i britannici hanno votato per abbandonare l’Unione […]

Weber: “Investimenti e riforme le chiavi per rafforzare l’Europa”

Tempo di lettura: 3 minuti Parla il capogruppo del Ppe all’Europarlamento “Bisogna abolire l’unanimità nelle decisioni di politica estera” ALBERTO D’ARGENIO – Repubblica 14 maggio 17 BRUXELLES. Una gestione politica dell’eurozona, stop al diritto di veto in politica estera e difesa comune che parta da cybersicurezza e droni. Questa è l’Europa del futuro immaginata da Manfred Weber, politico della Csu, […]